Comune di Serdiana - Comunicazione - 02/2020

Pubblicazione variazioni colturali 2019 - Agenzia delle Antrate

Oggetto: Pubblicazione variazioni colturali 2019 - Agenzia delle Antrate

Anno
2020
Settore
Pubblicazioni Generali
Tipo
Comunicazione
Numero
2
Data Inizio Pubblicazione
03/01/2020
Data di scadenza
Validato e pubblicato da
Utente Amministratore

Pubblicazione variazioni colturali 2019 - Agenzia delle Antrate

AGENZIA DELLE ENTRATE

 

AVVISO VARIAZIONI COLTURALI

 

È consultabile, nella Gazzetta Ufficiale n. 305 del 31 dicembre 2019, il comunicato dell’Agenzia delle Entrate con la lista dei Comuni per i quali è stata completata l’operazione di aggiornamento della banca dati catastale, relativa alle particelle di terreno che, nel 2019, hanno subito variazioni colturali, le quali hanno determinato un cambiamento del reddito dominicale.

 

I contribuenti che effettuano variazioni della coltura praticata su una particella di terreno, rispetto a quella censita nella banca dati del Catasto terreni, hanno infatti l’obbligo di dichiarare queste variazioni, a meno che l’uso del suolo sulle singole particelle catastali non venga dichiarato correttamente a un Organismo pagatore, contestualmente alla richiesta presentata ai fini dell’erogazione dei contributi agricoli.

 

 L’aggiornamento delle informazioni censuarie viene effettuato, infatti, sulla base degli elenchi che l’Agea (Agenzia per le erogazioni in agricoltura) ha predisposto a partire dalle dichiarazioni dei contribuenti titolari delle singole particelle catastali. Quindi, le dichiarazioni presentate agli Organismi pagatori, riconosciuti dalla normativa comunitaria, esonerano i soggetti obbligati all’adempimento previsto dall’articolo 30 del Tuir.

Documenti allegati
Documenti allegati
Manifesto Variazioni Colturali 2019 00/00/0 (109.77 KB)
Particelle Catastali 00/00/0 (218.14 KB)
Variazioni Colturali 2019 - allegato 3A 00/00/0 (557.6 KB)
Variazioni Colturali 2019 - allegato 3B 00/00/0 (557.06 KB)
Torna all'elenco

Attenzione!
Per l'utilizzo (visualizzazione, stampa, ricerca, etc.) dei documenti pubblicati, è necessario avere installati sul proprio computer, gli appositi programmi di visualizzazione. Per poterli scaricare liberamente è sufficiente portarsi alla pagina Programmi utili del portale comunale e seguire le istruzioni riportate.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto